Category Archives: Lifestyle

Lo strano modo di Sky di assistere i Clienti.

Essendo uno dei 10 milioni di abbonati Sky non posso che confermare la bontà dell’offerta Tv. Qualità e innovazione vanno a braccetto con soddisfazione del sottoscrittore.

Purtroppo però i problemi emergono, come spesso accade quando si ha a che fare con strutture ministeriali ed elefantiache, quando esiste un problema da risolvere.

Continue reading Lo strano modo di Sky di assistere i Clienti.

(19140)

E-Commerce 2010: il mobile e l’e-commerce

Casaleggio Associati e Barclays presentano la ricerca “E-commerce in Italia 2010: il mobile e l’e-commerce”. Realizzato da Casaleggio Associati, lo studio analizza il mercato dell’e-commerce in Italia con un focus sul “mobile”.

La possibilità di essere sempre connessi a costi contenuti e l’aumento della dimensione degli schermi dei telefoni cellulari ha aperto nuove possibilità di servizio per l’utente finale e opportunità di business per le aziende. L’Italia è, infatti, al primo posto tra i maggiori paesi Ue per numero di utilizzatori di smartphone.
Continue reading E-Commerce 2010: il mobile e l’e-commerce

(505)

Barometro trimestrale dell’audizione del commercio elettronico nel secondo trimestre 2010

l 72% degli utenti di Internet hanno acquistato on-line secondo il Monitor Médiamétrie. Lo shopping online continua a crescere nel secondo trimestre 2010 con 26,4 milioni gli acquirenti online. In un anno, il numero di clienti è aumentato del 17%, quasi 4 milioni di francesi aggiunti. Nel frattempo, il livello di fiducia ha raggiunto un record con quasi 2 su 3 degli utenti negli acquisti online (65,1%).
Continue reading Barometro trimestrale dell’audizione del commercio elettronico nel secondo trimestre 2010

(494)

I consumatori pagheranno di più per beni che possiamo toccare

PASADENA, California L’e-commerce sarà la morte del commercio tradizionale? Lo shopping online segna la fine del negozio di quartiere? Secondo neuroscienziati del California Institute of Technology (Caltech) di Pasadena, dopo aver condotto uno studio, pubblicato sull’American Economic Review, che analizza il comportamento dei consumatori alle prese con lo shopping virtuale o reale, questo non accadrà. Si è scoperto che gli acquirenti che possono vedere e toccare la merce sono disposti a pagarla fino al 50% in più.
Continue reading I consumatori pagheranno di più per beni che possiamo toccare

(508)

Radio anch’io: il Futuro, grazie ad Internet.

Oggi alle ore 9:00 su Rai Radio uno è stato trasmesso un interessante programma di Radio anch’io dove si sono discusse tematiche legate alle nuove Tecnologie e all’uso della Rete per lo sviluppo della nostra società.

Continue reading Radio anch’io: il Futuro, grazie ad Internet.

(507)

La responsabilità di chi scrive online


Mi sono trovato spesso a parlare della responsabilità civile di chi scrive online. I nostri tempi sono caratterizzati dalla facilità di espressione utilizzando la rete, e questo è senz’altro positivo e denota la capacità di una società di garantire la democrazia. Per questo è sempre importante garantire la libertà di espressione senza censure preventive.

Ma come tutte le opportunità mal gestite, questa possibilità può trasformarsi in un boomberang per chi incautamente pensa di poter scrivere ed agire online senza alcun freno inibitorio.
Un fatto è certo: chi scrive online fatti non dimostrabili o denigra ingiustamente le persone può essere perseguito civilmente e penalmente. Una eventuale causa civile porta alla condanna certa del denigratore.

Notizia recente è che anche Facebook può essere portatore di grane per chi passa il suo tempo sparlando delle persone, online. Leggete la notizia apparsa sul sito di Studio Cataldi e fatevi un’idea di quello che potrebbe accadere a chi pensa che sulla Rete è possibile fare di tutto…

Continue reading La responsabilità di chi scrive online

(566)

Nei prossimi mesi grandi cambiamenti per la nostra “Tivù”

Tutti conosciamo l’imminente avvento della Tv digitale terrestre e i suoi inevitabili problemi che comporta. Se da un lato l’innovazione tecnologica, sacrosanta e necessaria, ci ha portato questa novità, per contro sono chiarissimi i problemi che comporterà il passaggio, sopratutto per quelle famiglie e persone non inclini ai cambiamenti tecnologici. Continue reading Nei prossimi mesi grandi cambiamenti per la nostra “Tivù”

(526)

Piccola riflessione sui consumi energetici dei PC: come una stupida applicazione può costare Megawatt di energia

energia buttata - prignano.it Si parla sempre più spesso di eco sistema, di energia sostenibile, di ambiente. Non mi pare però di aver letto da alcuna parte la riflessione che provo a sintetizzare in questo articolo e che ritengo molto seria e degna di attenzione. Parlo della variazione del consumo della CPU del nostro Pc a seconda del lavoro che svolge che, moltiplicato per i milioni di Pc che usano la stessa pagina Web, sviluppano un totale assorbito…da paura.

Continue reading Piccola riflessione sui consumi energetici dei PC: come una stupida applicazione può costare Megawatt di energia

(498)