ReAct, da CROSSHUB un aiuto concreto alle imprese.

Si sente tanto parlare di aiuti alle imprese, di agevolazioni, di finanziamenti, di smart working. Molte di queste iniziative sono lodevoli, anche se spesso risultano di difficile raggiungimento o a volte, …

Le fake-news, spiegate semplicemente.

Un fenomeno osservato e stranamente non combattuto come si dovrebbe facendo perdere la credibilità dell’intero comparto. Vediamone, forse, il perché. Tutti noi oramai ci imbattiamo in notizie di dubbia provenienza, pubblicate …

Navigare in sicurezza filtrando il Malware e contenuti per Adulti alla fonte, si può.

Oggi vi spiego il funzionamento del DNS di Cloudflare, il “famoso” 1.1.1.1 Innanzi tutto, occorre una breve spiegazione di cosa sia un “DNS”. I server (siti web, posta elettronica ecc) sono …

Avrete senz’altro visto uno degli ultimi spot che ci martellano sulle varie Tv. Questo con l’anonima “Michelle H.” non poteva passare inosservato senza una piccola riflessione…

Perchè “Michelle H.” non appare?

Perchè “Michelle H.” non ha la sua voce?

Credo che alle domande ci sia solo una risposta plausibile: se fosse stata una strategia pubblicitaria la voce sarebbe senz’altro stata al sua originale. Non è che hanno voluto bruciare una testimonial importante che magari stava firmando o registrando un bel spot per la concorrenza?

A pensar male si fa danno ma conoscendo il mercato… accetto smentite!

Author

giovanni@prignano.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.