Categoria: Comunicati

Diego Piacentini, il boss di Amazon commissario al digitale

download

Non conosco Diego Piacentini, conosco invece molto bene i comportamenti di Amazon da lui gestita e questo mi basta.

Non serve molto per farsi un’idea realistica del come Amazon possa aver avuto tutto questo successo. Al di là delle edulcorate recensioni pseudo-giornalistiche dove si espongono le caratteristiche positive di Amazon, e al di là di quanto -come acquirenti- riusciamo ad ottenere dal mega store (prezzi stracciati, possibilità di rendere la merce anche usata e/o rotta ecc ecc) esiste un sottobosco incredibile (ma davvero incredibile!) di soprusi affatto legali, di sfruttamento dei lavoratori e di politiche di vendita estremamente dubbiose.

Rivoluzione internet: nasce il “.impresa”

L’ICANN – Internet Corporation for Assigned Names and Numbers – ente internazionale “No profit” che conta partecipanti da tutto il mondo e opera nell’intento di rendere internet sicuro e stabile, ha stabilito che le compagnie private potranno utilizzare il proprio nome come suffisso dei propri siti web, per esempio al posto dei suffissi .org o .net. La decisione è scaturita da una riunione del suo Consiglio di Amministrazione riunito lo scorso 20 giugno a Singapore.